Butterfly girl

  Be your own kind

             of beautiful !

 

butterfly girl 1

Butterfly girl  …

IMG_2574

…sometimes details make the difference.

XOXOXO

 


Colori da ammirare e …accarezzare

“Una perfetta armonia cromatica in combinazione con un pizzico della cosiddetta “psicologia del colore ” può aiutarci a scegliere la palette più efficace per un dipinto, per una composizione ma anche per un ambiente…”

Prendo spunto proprio dal mio post sul colore per raccontarvi di altri colori, altre tinte, altre tonalità ma soprattutto altri materiali che ho avuto modo di sperimentare grazie a  Verdepistacchio che mi ha permesso di scoprire e provare questi favolosi colori Chalky look della linea Fleur.

“A perfect chromatic armony together with the so called “psycology of colors ” can  help  us in finding the most effective conbination  for a painting, a composition but also for our environment…”

In  my previous post  I spoke about colors  and now I gonna tell more about some special colors I had the chance to test thank to Verdepistacchio who proposed me this wonderful  Chalky paint Line named Fleur.

DSC_2113

Colori eleganti, profondi e intensi, caratterizzati da forte personalità e una connotazione cromatica davvero unica.

Da subito sono rimasta affascinata dalla gamma colori decisamente aggiornata e in linea con le tendenze più trendy del momento. Nella gamma Fleur , infatti,  si trovano sia colori in linea con le ispirazioni provenienti dal mondo della moda e del design, sia tonalità storiche.

Smart, deep and intense colors with a strong personality and a unic cromatic connotation.

I felt in love at sight by admiring the range of colors including current fashion trends.  In Fleur Line you can find colors inspired by the fashion world, by the design one but also classic and standard colors.

chlark-paint-pintura-de-tiza-1

Ma la vera scoperta è stata proprio provarli :

si stendono con una gran facilità e scorrevolezza, hanno un’ottima copertura anche su grandi superfici che peraltro non richiedono nessun tipo di pre- trattamento e hanno un’opacità straordinaria.

L’oggetto dipinto acquisisce una luminosità diffusa, non si ha l’impressione di una opacità piatta ma la sensazione visiva di sprofondare nel colore  e la ciliegina sulla torta arriva al tatto : infatti questi colori donano alla superficie una pienezza ed una “sofficità” unica che ..ti vien voglia di accarezzarli.

Unico piccolo neo che a parer mio però passa in secondo piano davanti a tanti pregi, è l’odore leggermente sgradevole del prodotto. Il suggerimento è quindi di stendere il colore  all’aria aperta o, perlomeno , lasciare asciugare l’oggetto all’aperto. Una volta asciutto non rimane nessuna traccia per il vostro olfatto!

Entusiasta per questa prova ho cercato di capirne di più.

La chiave del successo di questi colori sta nella sua componente minerale che li rende diversi rispetto agli acrilici tradizionali.

I minerali contenuti nel prodotto catturano la luce e la diffondono sulla superficie prima di rifrangerla. La vibrazione cromatica dei colori Fleur è ottenuta impiegando elevate quantità di pigmenti finissimi di qualità superiore. Tali pigmenti conferiscono al colore una straordinaria profondità dando l’impressione che l’oggetto stesso sia fatto della materia del colore.

La  ricetta di Fleur nasce da una lunga esperienza nel campo del restauro e della decorazione e devo dire che il risultato di tanti studi e soprattutto tanta competenza balza decisamente all’occhio.

If you taste them you will not leave them!

They are so fun and easy to use, they give a great basecoating without using any primer or prepararing your surface and they are really matt : once you look at  your painted surface it looks like the color enters into it and it seems your object was build in that colour. If you touch your treated object it will be so smooth and polished that you’d love to stroke it.

The only small thing I do not love  is how  it smells . I suggest you paint in open air or at least leave your surface to dry there. Once perfectly dried it will be ok.

I was so excited about these colors that I  found out and learnt more about them.

The essense is the key to their  success .They are made of mineral components who capture light, spread it on the surface and refract it. Colors are so vibrant because of extra fine pigments which increases   depth .

The  Fleur recipe arrives after a long experience into  restyling and decoration world by this big Italian company.

12599011_1090414704325913_272100522_n

Ho un sacco di oggetti piccoli e grandi si cui testare ancora questi prodotti. La mia prova l’ho fatto sul mobiletto di un’amica che entusiasta del risultato se l’è preso senza farmi fare una foto decente.

Mi riprometto di postare in futuro altri lavori con queste splendidi materiali che, potete acquistare online direttamente da Rosa di Verdepistacchio.

Un grazie a Rosa che mi ha fatto scoprire queste meraviglie e voi…. cosa aspettate a ridare nuova vita ad un vecchio oggetto, un piccolo mobile, la copertina di un libro, la vecchia scrivania o anche il vecchio pentolame di casa ?

Fate la prova ..mi piacerebbe avere la vostra opinione.

XOXOXO

PS :  foto prese dal web  –  artisti o desinger che hanno usato nel loro restyling i prodotti della linea Fleur.

I’m going to taste these colours on different surfaces in future. My first test was on a friend’s small furniture. She was so excited about the result that she did not give me the opportunity to take a good picture of it. So sorry. I’m gonna post some other objects in the very near future.

Thanks so much to Rosa for giving me this great opportunity. If you decide to make a try yourself you can order them here :  Verdepistacchio online store and if so , please let me have your opinion as well. I’ll appreciate it so much.

Have fun girls .

XOXOXO

ps : photo used above comes from the web and are from artists and designer using Fleur colors.


Ambarabà Ciccì Coccò…

Ambarabà Cicci Coccò

tre..galline  sul comò

che favevano l’amore con la figlia del dottore

il dottore s’ammalò

Ambarabà Ciccì Coccò

cockadoodledooo 1

…nel mio negozietto Etsy!

..you can find in my etsy shop!

XOXOXO

 


Sformatino di riso venere con sauté di vongole

La ricetta è semplice, piuttosto veloce ma decisamente di sfizionsa e, se ci mettete un pizzico di estro anche nella presentazione, farete di certo un gran figurone. Perfetta dal punto di vista nutrizionale, la ricetta arriva proprio dalla mia nutrizionista a cui mi sono rivolta per trovare un giusto compromesso tra gusto e calorie.

SFORMATINO DI RISO VENERE CON SAUTE’ DI VONGOLE

Ingredienti per 4 persone

300 GR. di riso Venere

1kg di vongole preferibilmente veraci

2 spicchi d’aglio

250 gr di pomodorini

vino bianco secco

prezzemolo

olio extravergine di oliva

sale

peperoncino

Procedimento :

1 – Lasciare le vongole in acqua salata almeno per 1 ora a spurgare. Risciacquarle bene e poi disporle in un largo tegame con aglio, una spruzzata di vino bianco e , coprendole con un coperchio, lasciarle aprire a fuoco vivace. Estraetele con un mestolo e sgusciatene 2/3.  Filtrate il liquido di cottura che metterete in una casseruola con 2 cucchiai di olio . Con fuoco vivace fate ridurre circa della metà.

2- Nel frattempo lessate il riso in abbondante acqua bollente leggermente salata, a cottura scolatelo e conditelo subito con olio extra vergine di oliva , un pizzico di peperoncino e prezzemolo fresco.

3- Aggiungere al liquido di cottura ridotto i pomodorini tagliati a metà, aggiungete un pizzico di peperoncino e lasciate cuocere a fuoco vivace per circa 5 minuti. Aggiungete del prezzemolo fresco e le vongole. Mescolate bene e spegnete il fuoco.

4- Con l’aiuto di un coppa pasta preparate lo sformatino e servite in un piatto di portata con il sautè di vongole accanto. Potete completare con un velo di olio aromatizzato al peperoncino e qualche foglia di basilico freschissimo.

IMG_2559

Buon appetito!

XOXOXO