Tag Archives: frida kahlo

Frida Kahlo ….blooming flowers

“Il colore soprattutto, forse ancor più del disegno, è una liberazione ”

– Henri Matisse

Il colore nasce dalla luce.

La scienza ci insegna che il colore non è altro che un’elaborazione visiva generata dai segnali nervosi che i fotorecettori della retina inviano al cervello. La percezione visiva è quindi creata a tutti gli effetti dal nostro cervello e, come tale, è capace di provocare risposte emotive ed atteggiamenti psicologici diversi.

In un vecchio post vi avevo  raccontato la mia esperienza nel mondo del colore e se siete miei followers avrete letto in diverse occasioni il mio approccio al mondo del colore ed agli strumenti per raggiungerlo.

La mia attenzione ai colori, agli accostamenti, ai contrasti, alle sfumature, alle varianti mi hanno portato ad essere sempre più curiosa, esigente e soprattutto mi hanno spinto alla continua ricerca di quel colore che mi identifichi, che mi appaghi, che mi renda felice.

Ho poi elaborato un modo per cercare di fissare sulla carta quei colori che mi danno emozione, che mi rappresentano in quel preciso  momento, che mi trasmettono sensazioni positive, voglia di vivere ma soprattutto di libertà.

Per farlo mi  sono affidata agli acquarelli  che, come sapete, rappresentano per me  la meraviglia del colore, lo stupore delle forme, la sorpresa del risultato.

Per questo motivo ho pensato di condividere con voi un mini workshop proprio sul colore, sulle armonie cromatiche, sulle stesure e coloriture di aree ben definite.

Una lezione in cui useremo gli acquerelli su una base pittorica semplice. Definiremo una palette ad hoc e partendo   proprio  dall’essenzialità del disegno ci addentreremo nella coloritura ammirando l’eleganza, la trasparenza e la semplicità con cui impareremo a conoscerci meglio, a staccarci dalla quotidianità per riuscire davvero a sognare a mente libera in un mondo fatto di colori.

“I paint flower so they will not die ”

– Frida Kahlo

“Frida Kahlo  “..Blooming flowers  – 11 marzo dalle 14.30 alle 17.30 presso Color and Craft a Cantù – Como.

…insieme anticiperemo la primavera con un esplosione di colori ….

XOXOXO

 

 

 

 


Save the date …

“Feet what do I need you for

when I have wings to fly ?”

                                                                 – F.Kahlo

Avete mai pensato di trasformare la copertina di un quaderno, di un raccoglitore o di un agenda per renderla unica e davvero personale? I vostri colori, il vostro tratto, il vostro disegno ma soprattutto le vostre emozioni, li in bella mostra sulla copertina.

Oggi vorrei raccontarvi di questo  progetto, un corso di mezza giornata che terrò l’11 Marzo a Cantù ( presso COLOR and CRAFT )  in cui  vorrei mostrarvi come questa tecnica che amo così tanto mi permette di partire dal nulla per arrivare a fare ciò che più mi piace: vedere il disegno prendere forma, i colori armonizzarsi tra di loro e ritrovarmi a disegnare e colorare qualcosa che forse non immaginavo neppure.

Sceglieremo insieme i colori, quelli  che vi ispirano e poi senza pensare inizierà il nostro percorso.

Faremo un pò di collage per trovare la giusta dose di coraggio per osare, osserveremo i colori combinarsi tra loro, definiremo aree di coloritura e creeremo abbinamenti unici con marcature e campiture nuove e poi ….daremo forma alla nostra doll, la coloreremo e daremo vita ad un nuovo, incredibile disegno .…il tutto sempre e solo con la casualità di chi non sa ciò che vorrà fare o meglio con la sola certezza di volersi divertire.

Senza paura : sperimentando,osando, osservando…

…questo è il mio mixed media e questo è ciò che condividerò con voi, in una mattinata diversa, in cui lasciare la quotidianità alle spalle per dare ascolto solo alla propria parte creativa, alle emozioni, al vostro cuore.

…e poi creata la copertina, vi farò vedere come potrete personalizzare al meglio uno sketch book, come renderlo ancora più funzionale e pratico…insomma come renderlo insostituibile per metterci dentro le vostre idee, i vostri progetti e anche …i vostri sogni.

Vi piace l’idea ?

Io vi aspetto!

Per informazioni potete contattare direttamente il negozio – troverete tutti i dati cliccando su Color and craft

“Frida Kahlo sketch book” 11 Marzo 2017 dalle 9.00 alle 12.00 Cantù – Co

XOXOXO


Be fearless …

 

“Ho deciso di fare ciò che più mi piace perchè fa bene alla salute”

– Voltaire

“I have chosen to be happy, because it’s good for my health”

-Voltaire

cockadoodledooo 1

Colori acrilici  su una tavoletta di legno, carta, neocolor II, gesso…e tanto divertimento

Oggi vorrei raccontarvi come nasce un progetto, vorrei mostrarvi come questa tecnica che amo così tanto mi permette di partire dal nulla per arrivare a fare ciò che più mi piace: vedere il disegno prendere forma, i colori armonizzarsi tra di loro e ritrovarmi a disegnare e colorare qualcosa che forse non immaginavo neppure.

Inizio scegliendo i colori  che mi ispirano e poi senza pensare li metto sul supporto: osservo come si combinano, come cadono sul lavoro, come si stendono; faccio un pò di collage, unisco neocolor II per riempire aree o cambiare abbinamenti…il tutto sempre e solo con la casualità di chi non sa ciò che vorrà fare o meglio con la sola certezza di volersi divertire. Senza paura : sperimentare,osare, osservare…

Acrylics on a piece of wood, paper, neocolor II, gesso and …tons of fun.

I’d love to share with you today how a mixed media project reaches me , I’d love to show you how this technique makes me feel free  and happy. The best part of it is to see how the picture arrives on its  own, how colours harmonize, you can have fun and open your mind to new possibilities.. Nothing more …just feel the colours and your inside muse will do the rest. Be fearless : spread colors, dare, have a try,laugh , no rules just fun!

Cockadoodledooo 2

Poi osservo il mio lavoro e, come per magia, appare ciò che doveva essere li e con matita alla mano ripasso semplicemente le linee e creo il disegno.  In questo caso ..un omaggio ad una artista che amo : Frida Kahlo.

After spreading colours I observe my piece of art and …what was supposed to be there, by magic it appears.  On my piece of wood : a Frida Kahlo with wings to fly … ( Frida is one of my favourite artist )

All you have to do is to draw it in an easy way and put more colour , finishing touches, more details and that’s it!

cockadoodledooo 3

Un omaggio ad un artista che stimo molto, un omaggio con i miei colori, le mie linee, i miei tratti ad una donna coraggiosa, anticonformista, unica.

This is my tribute to my favourite artist : my colours, my lines, my scketch, my doodles to celebrate a brave artist; according to most people one of the best artist of the twentieth century.

cockadoodledooo7

« Pensavano che anche io fossi una surrealista, ma non lo sono mai stata. Ho sempre dipinto la mia realtà, non i miei sogni. »                                                                                                      F.Kahlo

‘They thought I was a Surrealist, but I wasn’t. I never painted dreams. I painted my own reality.’

F.Kahlo

magia-quotes-6836655791

Frida fu una pittrice dalla vita travagliata. fin dall’adolescenza manifestò una personalità molto forte, unita a un singolare talento artistico e uno spirito indipendente e passionale, riluttante verso ogni convenzione sociale. All’età di 18 anni un evento terribile  cambiò drasticamente la sua vita e la rinchiuse in una profonda solitudine che ebbe solo l’arte come unica finestra sul mondo. E’ senza ombra di dubbio la pittrice messicana più famosa ed acclamata di tutti i tempi, la sua vita e le sue  opere esercitano un grandissimo fascino artistico ed un forte impatto emotivo. Per alcuni questa artista coraggiosa sarà ricordata nei tempi come la più grande pittrice del Novecento.

Frida Kahlo was a celebrated Mexican painter, world-famous for her self-portraits inspired by both Surrealism and traditional Mexican folk art. For the incisive, uncompromising nature of her vision and her use of uniquely imaginative imagery, André Breton ,famously described her work as a “ribbon around a bomb.” She was born on July 6, 1907, in Coyoacán, Mexico City, and began to paint after a traumatic bus accident at the age of 18, which left her confined to a bed for months. She continued to paint prolifically despite chronic pain and destabilizing health problems, until her death in Coyoacán on July 13, 1954 at the age of 47. Among her final diary entries were the words, “I hope the exit is joyful—and I hope never to return.” In 1958, the Blue House, the home in which she was born and died, was converted into a museum dedicated to her work. She has been the subject of countless posthumous retrospectives, including a 2005 show at the Tate Modern in London and a 2008 show at the Walker Art Center in Minneapolis.

XOXOXO

 


FrIDa KahLo

“Nothing is absolute.
Everything changes
Everyrhing moves
Everything revolves
Everything flies and goes away”

– F.Kahlo

12642441_890992270999399_5342392715921925941_nLa mia prima Frida.

XOXOXO